08 marzo 2008

Pensieri contrastanti


Firenze - 2080222
Foto: 18k

Durante le sessioni di street photography (nelle mie pause pranzo) incontro spesso questa donna. O una di queste donne, visto che credo siano due persone differenti che chiedono l'elemosia negli stessi posti e con le stesse modalità.
E ogni volta ho pensieri contrastanti.
Compassione per la loro condizione.
Ma anche (addirittura) fastidio per la mancanza di dignità, che mi sembra un sistema ben congegnato per "stimolare" la pietà dei turisti (visto che si mettoo a mendicare nei posti più turistici del centro di Firenze).

E mentre tutti questi pensieri si rincorrono nella mia testa, l'unico punto fermo è questa donna, visto che nessuno dovrebbe essere ridotto a vivere così.

4 commenti:

Fatabugiarda ha detto...

Non ce la faccio a essere compassionevole con questi personaggi qui perchè penso che il loro modo di comportarsi sia falso.
E' vero che spesso certe persone non hanno alternative.. ma in alcune popolazioni l'accattonaggio è qualcosa che và al di là del bisogno..

Provo molto più male per quel Signore con barba bianca che sta spesso al sottopassaggio della stazione. E la parola Signore non è usata a caso.

18k ha detto...

grazie fatabugiarda. :-)
Le tue parole e quelle di altri mi fanno sentire meno cinico (e stronzo).

JANAS ha detto...

io li guardo fissi negli occhi..poi mi faccio guidare dall'intuito..se fingono in maniera troppo plateale li ignoro come faccio con i capricci dei miei figli, mentre ai zingarelli che mi dicono di aver fame..non do soldi, vado in una pizzeria al taglio e gli prendo un pezzo di pizza!!

Fatabugiarda ha detto...

.. se si è cinici e stronzi in due possiamo farlo passare per accettabile...

ahahahah

:*