17 luglio 2007

Mexica rap

Mentre ero in messico (ormai 2 mesi fa), ho pensato ad un sacco di post da fare, sui miei blog. Una parte di questi li ho anche scritti, sul moleskine. Un'altra parte sono rimasti nella mia mente, da cui sono stati rimossi non appena rientrato in Italia (colpa del "logorio della vita moderna").

Un paio di questi post che ho pensato, sono riuscito a trasformarli in "lirica". Uno era il "Corrido del sistemista", di cui ho postato solo la prima parte. L'altro e' il testo che segue, autogeneratosi nella mia mente in un pomeriggio di "libertà/noia", in Messico, con Control Machete e Resorte come colonna sonora.



Mexico sucio, Mexico ratero
Mexico explotado, Mexico atorado
Mexico huevon, Mexico fregon
Mexico violento, opulento, sangriento!
Mexico somos raza
Mexico sois prietos
Mexico panista, verde, priista
Mexico burgues homofobico y racista!
Mexico de los pobres, Mexico sin derechos
Mexico albanil, campesino, obrero
Mexico del desafuero, mascara de democracia
Mexico de mordidas y las peores porquerias
Mexico sin conciencia, Mexico revolucion
Donde andan ahora Zapata y Magon?

Busco senales que no puedo encontrar
Aguila y serpiente arriba de un nopal

1 commento:

kawa ha detto...

CONTROL MACHETE RULEZ !!!!
in pochi qui li conoscono :D grande!!
peace